Articoli taggati Twitter

Skype, Msn, GoogleTalk, Yahoo, ICQ, AIM e molto altro sul cellulare!

Fring Logo

Ti piace chattare ma non hai tempo di stare al computer? Vuoi stare sempre in contatto con i tuoi amici virtuali? Vuoi avere ovunque a disposizione un metodo alternativo per comunicare? Bene allora Fring è quello che fa per te! Videochiamate, chat, social network e molto altro ancora sul tuo cellulare!

More >

Twitter presto anche in italiano

Sta diventando sempre più popolare, la piattaforma di microblogging ormai diffusissima nel mondo anche in Italia comincia ad essere usata da molti utenti. C’è un problema però, la lingua. Ma lo staff di Twitter ha deciso che da Ottobre inizierà la traduzione in italiano, francese, spagnolo e tedesco, in modo da diffondersi maggiormente nei maggiori stati europei. Attendiamo con ansia quindi l’arrivo di questa nuova versione, che forse sarà presentata entro Natale.

Matteo Prete

Dietro agli attacchi hacker ai network ci sono i russi?

Servizi segreti, guerre, complotti e hacker. Questa potrebbe essere una trama perfetta per il prossimo film di James Bond ma invece è accaduto realmente, infatti si sospetta che dietro agli attacchi subiti da Twitter, Facebook e altri importanti siti ci siano i servizi segreti russi.

Naturalmente vi starete chiedendo il perché, cosa successa anche a me mentre leggevo questa mattina l’articolo del Corriere della Sera, perché i russi dovrebbero fare andare in tilt Twitter? Il motivo forse è uno dei più “banali”, se ci pensate ricorderete che 12 mesi fa cominciava il dispiegamento delle truppe sovietiche nel territorio georgiano con le conseguenti proteste e accuse da parte del mondo verso le milizie russe. Come saprete la Russia non è mai stata molto aperta all’informazione, sopratutto quando questa va contro lo stato. Si sa, il Cremlino ha sempre cercato di censurare le notizie scomode. Ma con l’arrivo di community con Twitter e Facebook tenere a bada le critiche è diventato sempre più difficile e dispendioso, tanto che molti dissidenti hanno creato un account su questi network per continuare la loro protesta. Uno di questi che ha dato più fastidio al governo, è un georgiano che scrive sotto il nome di Cyxymu che diffonde nella rete materiale anti-russo, sembra infatti che per evitare che questo utente diffondesse materiale per ricordare l’anniversario dell’attacco alla Georgia ex dipendenti dei servizi segreti russi abbiano attaccato i server sovraccaricandoli e impedendo l’accesso per due ore. Se fosse vero il governo russo non è nuovo a offensive informatiche, tanto è vero che l’anno scorso bloccò il sito del governo georgiano.

Matteo Prete

Gli hacker puntano a Twitter


Probabilmente già avrete letto la notizia, che ieri il più grande servizio di microblogging, Twitter, che sta spopolando nel mondo, ha subito una grave offensiva hacker che l’ha reso inaccessibile per ben due ore. I tecnici e gli addetti alla sicurezza, dopo essere riusciti a ripristinare la situazione, hanno analizzato l’accaduto definendolo: “distributed-denial-of-service“, ovvero un attacco che punta a sovraccaricare un sito fino a farlo collassare con migliaia e migliaia di accessi al server in contemporanea.

Gli sviluppatori e il personale hanno comunicato in seguito sull’annesso blog della community che stanno prendendo tutte le misure necessarie per fare in modo che un attacco simile non accada più.

Matteo Prete

TwitLogo: Fatti il logo stile Twitter!

Hai mai desiderato creare un logo con lo stile grafico del famoso Social Network Twitter? Da oggi è possibile grazie a un nuovo servizio parlo di Twitlogo.com, il servizio e totalmente gratuito il funzionamento e semplice inserite la parola che volete mettere nel logo e poi cliccate su “make“, fatto ciò vi sarà caricato il logo creato e per scaricarlo dovete cliccare su “download this image“, e scaricate il vostro logo, un esempio di risultato ottenuto:

Ciao By Giovanni Manai ;)