Informatic Zone » Sicurezza Informatica http://www.informaticzone.net Thu, 09 Sep 2010 10:47:08 +0000 en hourly 1 http://wordpress.org/?v=3.0.1 Gmail attaccato dagli hacker! http://www.informaticzone.net/2009/10/09/gmail-attaccato-dagli-hacker/ http://www.informaticzone.net/2009/10/09/gmail-attaccato-dagli-hacker/#comments Fri, 09 Oct 2009 12:32:37 +0000 Giovanni Manai http://www.informaticzone.net/?p=2223

Gmail il servizio di webmail gratuito offerto da Google, e stato vittima di attacchi hacker che attraverso attacchi Phishing (per chi non sapesse cosa sono può andare qui), purtroppo sono tantissimi gli utenti fregati da questa tecnica, l’unica cosa da fare per evitare certe casi è informarsi, perciò vi consiglio di leggere online varie guide, oltre alla nostra che da solo un’idea generale, perchè non fà certo piacere avere un’intruso nella propria webmail, che con i propri dati entra ed esce dal vostro account di google quando vuole..
State allerta ;)

Giovanni Manai

]]>
http://www.informaticzone.net/2009/10/09/gmail-attaccato-dagli-hacker/feed/ 0
Infettati 74mila computer da un hacker australiano! http://www.informaticzone.net/2009/08/19/infettati-74mila-computer-da-un-hacker-australiano/ http://www.informaticzone.net/2009/08/19/infettati-74mila-computer-da-un-hacker-australiano/#comments Wed, 19 Aug 2009 19:35:24 +0000 Giovanni Manai http://www.informaticzone.net/?p=1959 E si in questo periodo ne stiamo sentendo di tutto e di più sugli hacker, prima l’attacco a Twitter e Facebook, poi l’attacco al comune di Montresta (Oristano), ed infine i dati rubati di 130 milioni di carte di credito, questa volta c’è stato un nuovo attacco hacker (La notizia la prendiamo da http://www.ansa.it/), che ha infettato 74mila computer con un virus, l’hacker australiano ventenne, è stato rinviato a giudizio. La funzione del virus è quella di catturare i dati bancari le carte di credito, ed è stato incriminato per vari reati che prevedono pene detentive fino a 10, come se non bastasse il giovane hacker è accusato di aver creato un software (programma) in grado di disabilitare sistemi, bombardandoli con traffico indesiderato sfruttando 74mila computer da esso controllati.

Ciao By Giovanni Manai ;)

]]>
http://www.informaticzone.net/2009/08/19/infettati-74mila-computer-da-un-hacker-australiano/feed/ 4
Dietro agli attacchi hacker ai network ci sono i russi? http://www.informaticzone.net/2009/08/08/dietro-agli-attacchi-hacker-ai-network-ci-sono-i-russi/ http://www.informaticzone.net/2009/08/08/dietro-agli-attacchi-hacker-ai-network-ci-sono-i-russi/#comments Sat, 08 Aug 2009 10:20:57 +0000 Mat160 http://www.informaticzone.net/?p=1863

Servizi segreti, guerre, complotti e hacker. Questa potrebbe essere una trama perfetta per il prossimo film di James Bond ma invece è accaduto realmente, infatti si sospetta che dietro agli attacchi subiti da Twitter, Facebook e altri importanti siti ci siano i servizi segreti russi.

Naturalmente vi starete chiedendo il perché, cosa successa anche a me mentre leggevo questa mattina l’articolo del Corriere della Sera, perché i russi dovrebbero fare andare in tilt Twitter? Il motivo forse è uno dei più “banali”, se ci pensate ricorderete che 12 mesi fa cominciava il dispiegamento delle truppe sovietiche nel territorio georgiano con le conseguenti proteste e accuse da parte del mondo verso le milizie russe. Come saprete la Russia non è mai stata molto aperta all’informazione, sopratutto quando questa va contro lo stato. Si sa, il Cremlino ha sempre cercato di censurare le notizie scomode. Ma con l’arrivo di community con Twitter e Facebook tenere a bada le critiche è diventato sempre più difficile e dispendioso, tanto che molti dissidenti hanno creato un account su questi network per continuare la loro protesta. Uno di questi che ha dato più fastidio al governo, è un georgiano che scrive sotto il nome di Cyxymu che diffonde nella rete materiale anti-russo, sembra infatti che per evitare che questo utente diffondesse materiale per ricordare l’anniversario dell’attacco alla Georgia ex dipendenti dei servizi segreti russi abbiano attaccato i server sovraccaricandoli e impedendo l’accesso per due ore. Se fosse vero il governo russo non è nuovo a offensive informatiche, tanto è vero che l’anno scorso bloccò il sito del governo georgiano.

Matteo Prete

]]>
http://www.informaticzone.net/2009/08/08/dietro-agli-attacchi-hacker-ai-network-ci-sono-i-russi/feed/ 6
SecDocs: Archivio sulla sicurezza Informatica! http://www.informaticzone.net/2009/07/12/secdocs-archivio-sulla-sicurezza-informatica/ http://www.informaticzone.net/2009/07/12/secdocs-archivio-sulla-sicurezza-informatica/#comments Sun, 12 Jul 2009 19:09:01 +0000 Giovanni Manai http://www.informaticzone.net/?p=1802

Oggi vi presenterò un sito si chiama SecDocs (http://secdocs.lonerunners.net/), è nato per ospitare Papers (Guide), slides di convegni, e Video, insomma un vero e proprio archivio online che raccoglie informazione sull’Hacking e la sicurezza informatica. Miraccomando visitatelo.

Ciao By Giovanni Manai ;)

]]>
http://www.informaticzone.net/2009/07/12/secdocs-archivio-sulla-sicurezza-informatica/feed/ 2
Nuovo virus MSN, ecco come toglierlo! http://www.informaticzone.net/2009/07/12/nuovo-virus-msn-ecco-come-toglierlo/ http://www.informaticzone.net/2009/07/12/nuovo-virus-msn-ecco-come-toglierlo/#comments Sun, 12 Jul 2009 14:50:04 +0000 Giovanni Manai http://www.informaticzone.net/?p=1788
Immagine presa da sitissimo.com

A molti utenti e successo di ricevere dai propri contatti MSN un messaggio tipo Questa è la tua foto? http.//myspaces-image.info/viewimage.php?, girovando su web o trovato la spiegazione di come rimuovere il virus, per vederla potete andare qui. Miraccomando se lo avete anche voi rimuovetelo subito, perchè potrete passarlo anche ad altri utenti senza volerlo..

Ciao By Giovanni Manai ;)

]]>
http://www.informaticzone.net/2009/07/12/nuovo-virus-msn-ecco-come-toglierlo/feed/ 3
Milw0rm forse un offline momentaneo? http://www.informaticzone.net/2009/07/12/milw0rm-forse-un-offline-momentaneo/ http://www.informaticzone.net/2009/07/12/milw0rm-forse-un-offline-momentaneo/#comments Sun, 12 Jul 2009 13:09:58 +0000 Giovanni Manai http://www.informaticzone.net/?p=1767

Pochi giorni fà è uscita la notizi su molti blog, la notizia che il famoso sito Milw0rm, chiudeva da subito e stato sono stati scritti vari articoli in cui si affermava la caduta di un sito di pnta nel mondo dell’hacking, o per usare le parole di alcuni “E’ morto un pezzo di storia dell’hacking”, il messaggio:

Well, this is my goodbye header for milw0rm. I wish I had the time I did in the past to post exploits, I just don’t :( . For the past 3 months I have actually done a pretty crappy job of getting peoples work out fast enough to be proud of, 0 to 72 hours (taking off weekends) isn’t fair to the authors on this site. I appreciate and thank everyone for their support in the past.
Be safe, /str0ke

A fatto il giro di siti blog e forum, addirittura e stato fatto un topic anche nel nostro forum (Vedi qui), ieri invece a pochi giorni dalla notizia il sito e tornato online, infatti ecco uno screen che lo dimostra:

Probabilmente quello dell’altro giorno e stato solo un offline momentaneo, oppure l’admin dopo avere chiuso i battenti a cambiato idea, comunque sia per la gioia degli appassionati di sicurezza informatica il sito e di nuovo online :)

Ciao By Giovanni Manai ;)

]]>
http://www.informaticzone.net/2009/07/12/milw0rm-forse-un-offline-momentaneo/feed/ 0
Lista server di emule sempre aggiornata e sicura http://www.informaticzone.net/2009/07/10/lista-server-di-emule-sempre-aggiornata-e-sicura/ http://www.informaticzone.net/2009/07/10/lista-server-di-emule-sempre-aggiornata-e-sicura/#comments Fri, 10 Jul 2009 10:42:10 +0000 massyteck http://www.informaticzone.net/?p=1762

Come si legge nel sito emule.it,  è importante tenere una lista server sempre ben aggiornata cosi da avere  i risultati migliori nelle notre ricerche e evitando server spia che ci procurano  solo file fake e virus.

Quindi per evitare sorprese  è consigliabile  aggiornare la lista server dalla pagina dedicata nel sito  ufficiale di  emule.it all’ indirizzo www.emule.it/guida_emule/utilizzo/serverlist.asp dove al punto 3) troviamo il collegamento per aggiornarla in modo sicuro e facile.

By Massyteck

]]>
http://www.informaticzone.net/2009/07/10/lista-server-di-emule-sempre-aggiornata-e-sicura/feed/ 1
Antivirus & Firewall Consigliati Da Informatic Zone ! http://www.informaticzone.net/2009/07/02/antivirus-firewall-consigliati-da-informatic-zone/ http://www.informaticzone.net/2009/07/02/antivirus-firewall-consigliati-da-informatic-zone/#comments Thu, 02 Jul 2009 14:00:24 +0000 ElboyMaster http://www.informaticzone.net/?p=1724

I Virus Proliferano Nel Tuo Pc ?

Virus

Fermali Con:

Antivirus& Firewall

Per avere una descrizione dettagliata ed una analisi delle perfomance di questi due ottimi prodotti, per conoscere una guida alla configurazione ottimale vi basterà cliccare sulle due immagini e sarete riportati nel nostro Forum. Un luogo dove potrete aprire discussioni e dibattiti su tutto cio che vi interressa , dove siete tutti benvenuti.

By ElboyMaster

]]>
http://www.informaticzone.net/2009/07/02/antivirus-firewall-consigliati-da-informatic-zone/feed/ 1
Proteggere una cartella senza programmi aggiuntivi! http://www.informaticzone.net/2009/06/13/proteggere-una-cartella-senza-programmi-aggiuntivi/ http://www.informaticzone.net/2009/06/13/proteggere-una-cartella-senza-programmi-aggiuntivi/#comments Sat, 13 Jun 2009 08:40:57 +0000 Mat160 http://www.informaticzone.net/?p=1564

Proteggere una cartella con una password non è un problema, infatti c’è un metodo semplice e veloce in grado di rendere privati i vostri file senza il bisogno di scaricare nessuno programma.


Spesso ci capita di dover bloccare l’accesso ad una cartella presente nel nostro computer, tutto questo è fattibile con il download di programmi ma c’è un altro metodo più veloce, senza scaricare nulla, si tratta di un semplice file batch, che attraverso i comandi dos nasconde e protegge con una password le vostre cartelle più segrete.

Per fare ciò aprite il Blocco Note di Windows e incollate questo codice:

cls
@ECHO OFF
title Folder Personal
if EXIST “Control Panel.{21EC2020-3AEA-1069-A2DD-08002B30309D}” goto UNLOCK
if NOT EXIST Personal goto MDLOCKER
:CONFIRM
echo Are you sure u want to lock the folder(Y/N)
set/p “cho=>”
if %cho%==Y goto LOCK
if %cho%==y goto LOCK
if %cho%==n goto END
if %cho%==N goto END
echo Invalid choice.
goto CONFIRM
:LOCK
ren Personal “Control Panel.{21EC2020-3AEA-1069-A2DD-08002B30309D}”
attrib +h +s “Control Panel.{21EC2020-3AEA-1069-A2DD-08002B30309D}”
echo Folder locked
goto End
:UNLOCK
echo Enter password to Unlock folder
set /p “pass=>”
if NOT %pass%==password goto FAIL
attrib -h -s “Control Panel.{21EC2020-3AEA-1069-A2DD-08002B30309D}”
ren “Control Panel.{21EC2020-3AEA-1069-A2DD-08002B30309D}” Personal
echo Folder unlocked successfully
goto End
:FAIL
echo Invalid password
goto UNLOCK2
:FAIL2
echo Invalid password
goto end
:MDLOCKER
md Personal
echo Folder created successfully
goto End
:UNLOCK2
echo Last chance to enter correct password to unlock folder
set /p “pass=>”
if not %pass%==password goto FAIL2
attrib -h -s “Control Panel.{21EC2020-3AEA-1069-A2DD-08002B30309D}”
ren “Control Panel.{21EC2020-3AEA-1069-A2DD-08002B30309D}” Personal
echo Folder unlocked successfully
:End

poi seguite le semplici indicazioni di questo video:

Matteo Prete

]]>
http://www.informaticzone.net/2009/06/13/proteggere-una-cartella-senza-programmi-aggiuntivi/feed/ 3
Programmi per l’anonimato in rete, cambia il tuo IP http://www.informaticzone.net/2009/04/24/programmi-per-lanonimato-in-rete/ http://www.informaticzone.net/2009/04/24/programmi-per-lanonimato-in-rete/#comments Fri, 24 Apr 2009 19:58:18 +0000 piac95 http://www.informaticzone.net/?p=1203

Ebbene, dopo tempo di assenza, sono tornato. Abbiamo già visto in precedenza come con Tor si può rimanere anonimi. Ora vi propongo un programmino, che fa questo, e trasforma proprio il vostro IP. Il programmino, si chiama Cyberghost, che potete scaricare da qui.

E’ tutto molto semplice, lo installate, vi registrate e…fatto. Cliccate sulla finestra su connect basic ed et voilà. Finito.

A V V E R T E N Z A : Non fate transitare vostre connessioni private come passwords etc., potrebbero venir catturate da questo servizio! (fidarsi è bene, non fidarsi è meglio). Inoltre, usatelo non per commettere dei reati!

Post di: Piac95

]]>
http://www.informaticzone.net/2009/04/24/programmi-per-lanonimato-in-rete/feed/ 0